L’intervento di mastoplastica additiva è diventato uno dei più comuni al mondo nell’ ambito della chirurgia estetica. Nonostante la larga standardizzazione delle procedure relative, tuttavia, è bene prepararsi adeguatamente all’ intervento con una serie di passaggi ad hoc, per minimizzare i fattori di rischio.

Una volta presa la decisione di sottoporsi ad un intervento di chirurgia estetica relative ad un aumento della misura del seno, e scelto il professionista di fiducia, avrai probabilmente un altro consulto con il tuo chirurgo, prima di recarti presso l’ ospedale o la clinica per l’ intervento. Durante questo consulto si ha la possibilità di porre domande e farsi un’ idea di ciò che ci si deve aspettare. Dopotutto, un intervento chirurgico è una decisione delicata, e va quindi presa seriamente.

Avrai bisogno di assicurarti che il chirurgo ti ha fornito tutte le informazioni necessarie sulla procedura. Dopodichè, passerai probabilmente attraverso una serie di passaggi prima che l’ intervento sia effettivamente eseguito. Questi possono includere i seguenti:

• Dovrai probabilmente farai alcuni test di laboratorio. Questo ti aiuterà a dare al dottore un’ idea sulle tue condizioni di salute.
• Ti potrebbe essere prescritto di calibrare le medicine che stai prendendo attualmente. Questo potrebbe essere necessario al momento di effettuare l’ intervento per minimizzare i fatori di rischio. Potresti anche aver bisogno di prendere medicinali che aiutano a proteggere il corpo da reazioni avverse.
• La maggior parte dei dottori richiederà una mammografia basale. Questo accadrà probabilmente prima e dopo l’ intervento. Essa dà al dottore una buona idea sulla struttura del seno e gli offre una via per controllare eventuali cambiamenti sopravvenuti nei tessuti mammari.
• Se fumi, smetti. Dovresti smettere il prima possibile nel periodo antecedente l’ intervento, per dare al corpo la possibilità di riprendersi dai danni che il fumo provoca. Il fumo è un fattore di rischio significativo in ogni tipo di intervento chirurgico.
• Dovresti inoltre evitare di prendere medicine ed integratori a meno che non siano specificamente approvati dal dottore.
Da questo punto in poi, dovresti discutere cosa accadrà durante l’intervento di mastoplastica additiva. Il tuo dottore ti dirà quali procedure seguire il giorno dell’ intervento e quali cure post-operatorie necessiterai. Avrai anche bisogno, probabilmente, di una degenza controllata di qualche settimana.

La mastoplastica additive può essere una procedura sicura da fare, ma richiede preparazione e pianificazione. Attaverso gli step descritti, è possibile minimizzare molti dei fattori di rischio e darti una migliore opportunità di ottenere i risultati che ti aspetti dall’ intervento. E’ importante per questo non minimizzare i benefici che derivano dal preparare adeguatamente questa procedura.

Fonte: http://www.comunicati-stampa.net/com/mastoplastica-additiva-come-prepararsi-adeguatamente.html

Valuta post

©2022 LiveNetwork

Accedi con le tue credenziali

Hai dimenticato i tuoi dati?